Gemeinde St. Stefan im Gailtal

Turismo

Benvenuti sui Nockberge!

Se siete alla ricerca di una regione che vi offra relax, riposo e varietà, allora qui da noi, sulle "Nocky Mountains, siete arrivati al posto giusto.

Relax puro durante le camminate nel Parco nazionale dei Nockberge; divertimento sugli sci sulla Turracher Höhe e sul Falkert.

I bagni termali a Bad Kleinkirchheim sono raggiungibili in pochi minuti d'auto.
Qui vicino si trovano anche i laghi della Carinzia: Millstätter See, Ossiacher See e Wörthersee!

I proprietari di camere private, quelli delle stupende case per le vacanze e appartamenti, fino agli esercizi turistici a 5 stelle, i nostri specialisti delle vacanze dei Kinderhotels (hotel spcializzati per accogliere famiglie con bambini) e le vacanze in fattoria renderanno la vostra vacanza nel Comune di Reichenau un evento indimenticabile!

 

Le localitá

Ebene Reichenau è una piccola località di circa 450 abitanti ai piedi della Turracherhöhe.

E’ anche punto di partenza della strada Nockalmstrasse, pertanto in posizione centrale in inverno ed estate per le attività del tempo libero dei dintorni.

A Ebene Reichenau vi è un supermarket “Spar“, un ufficio postale, un distributore, una scuola elementare, un istituto bancario con bancomat, una locanda e un bar. Per alloggiare sono a disposizione bed&breakfast, monolocali e locatori privati nelle vicinanze di Ebene Reichenau.

A Ebene Reichenau si trova anche il municipio di Reichenau; tutti gli impiegati saranno felici di fornirvi ulteriori informazioni


atergassen conta circa 350 abitanti ed è situato a circa 6 km a Sud di Ebene Reichenau.

Da Patergassen si raggiunge velocemente il comune vicino di Bad Kleinkirchheim con i bagni termali Römerbad e Kathreintherme. Falkert è la montagna degli abitanti attorno a Patergassen.

A Patergassen sono disponibili le seguenti infrastrutture:

supermercato Billa, negozio di elettrodomestici, forno, parrucchiera, due istituti bancari con bancomat e un distributore. Anche la stazione locale della gendarmeria si trova a Patergassen.

Nelle immediate vicinanze vi è una discoteca, e le parrocchie evangelica e cattolica con la chiesa.
Il medico praticante con farmacia domestica, dott. Gassler, è nella località Vorwald Tel. 297.

Vi sono molte possibilità per alloggiare tutt’intorno a Patergassen: camere in esercizi turistici, camere private, monolocali fino alle vacanze in fattoria.


Wiedweg è la località a Sud-Est del comune di Reichenau, con circa 120 abitanti. Se amate immergervi nell’acqua, da qui avete la strada più breve per raggiungere le terme di Bad Kleinkirchheim o il vicino lago Millstättersee.

Vi auguriamo buon divertimento! Piste ciclabili e sentieri per Patergassen e Bad Kleinkirchheim. La montagna della zona è il Falkertsee con il parco dei divertimenti Heidialm e punto di partenza per diverse escursioni brevi o giornaliere per grandi e piccini.


Falkert è il nostro “consiglio segreto” per trascorrere le vacanze con bambini in estate ed inverno.

In estate:

Vacanza sull’alpe dove le mucche pascolano e le marmotte fischiano. La storia di Heidi è inscenata sull’omonima alpe per sorprendere i bambini. Il Parco nazionale dei Nockberge, che inizia direttamente dietro le case, invita a intraprendere meravigliose camminate.

 

In inverno:

Divertimento sugli sci nel comprensorio sciistico di Falkert, il “posto in” per grandi e piccini. Il comprensorio sciistico di facile orientamento, con discese con gradi di difficoltà da blu a nero, offre divertimento sugli sci per tutta la famiglia. Discese con varianti, possibilità di intraprendere tour e una pista per sci da fondo ad alta quota rendono il comprensorio una vera perla. Due ski-lift vi porteranno assieme ai vostri figli nel divertimento bianco. Grazie all’altezza di 1.720-2.300 m ed un nuovo impianto di innevamento, la neve e il divertimento sugli sci!


Turracher Höhe: la varietà tra monti & lago a 1.763 m s.l.m.

La Turracher si presenta come altopiano con tre laghi montani (Turracher See, Grünsee e Schwarzsee) ricoperto dai boschi di cembri continui più estesi d’Austria, circondato dagli imponenti e dolci Nockberge. L’idilliaco gioiello naturale al confine tra le regioni Carinzia e Stiria è un mondo alpino a parte a 1.763 m s.l.m. Qui troveranno pane per i loro denti gli amanti delle passeggiate e camminate in montagna, escursionisti, corridori, nordic-walker, mountain biker, amanti del bob estivo e tutti gli amanti della natura che sanno apprezzare la montagna.

 

La felicità invernale di Turrach vi aspetta a 1.763 m...

Lassù, sui Nockberge, si trova la Turracher Höhe, il comprensorio sciistico con neve sicura. Felicità invernale garantita ai massimi livelli da novembre all’inizio di maggio su diverse piste, facendo sci da fondo, escursioni invernali, passeggiate attorno al lago, muovendosi sulle racchette da neve, intraprendendo tour con gli sci, praticando il pattinaggio su ghiaccio, scendendo di notte con la slitta ...

 

Dagli hotel di lusso alle vacanze in baita

Sulla Turracher Höhe è possibile trascorrere una vacanza in malga esattamente come in un albergo di categoria superiore. A 1.763 m s.l.m. numerose baite e appartamenti di vacanza, accoglienti pensioni, e i celebri hotel di categoria superiore di Turrach aspettano gli ospiti.


Carinthia’s highest located parish church at 1,475m sea level

Situated between Hochrindl and Turracherhöhe, the tranquil little village of Sankt Lorenzen provides an excellent base for hiking tours into the surrounding regions. If you are looking for a particular quiet place to regenerate and unwind – St.Lorenzen, only 6 km from Ebene Reichenau is the place to be.

Place of pilgrimage: the annual pilgrimage from Ebene Reichenau to St. Anna church in St.Lorenzen takes place on 15 August followed by a folkloristic outdoor festival with music and a traditional wrestling competition.


Vacanza

 

Turracher Höhe: “mi piace, quindi vengo qui”

  • La migliore neve della Carinzia e della Stiria!
  • Un comprensorio sciistico dalla neve sicura con due nuove seggiovie a sei posti è garanzia di divertimento sugli sci per l’intera famiglia!
  • Innevamento dell’area
  • http://www.turracherhoehe.at

Falkert: il top per sciatori grandi e piccini

  • Tutto ruota intorno ai vostri figli: dall’operatore degli impianti di risalita, alla scuola di sci, ai proprietari degli alloggi.
  • Nuovo impianto di innevamento
  • Baite e hotel per bambini (Kinderhotel) direttamente sulla pista
  • Heidi Alm Falkert - Urlaub auf der Alm in Kärnten

Paradiso per escursioni nei Nockberge

La regione dei Nockberge vanta paesaggi ideali per escursioni anche per i meno allenati.

Grazie alle dolci cime arrotondate delle vette, la zona non richiede un passo particolarmente sicuro, né esperienza.Le cime che raggiungono i 2.400 m offrono un panorama indimenticabile sui Nockberge, fino ai Tauri e ai Caravanchi.Località ad alta quota e la strada Nockalmstrasse consentono brevi salite all’affascinante mondo del Parco nazionale dei Nockberge.


Passeggiate:

  • Giro attorno al lago Falkertsee, tempo di percorrenza mezz’ora
  • Uno sguardo alla Nockalmstraße ed alla Glockenhütte, tempo di percorrenza 1 ora - 1 ora e ½
    parcheggio Schneekönig, Goggauwirthütte, quindi seguire il sentiero n. 3 fino a quando non vi si svela la veduta panoramica.
  • Allo Schweinbichel con vista sulla Kaiserburg, tempo di percorrenza 1 ora - 1 ora e ½
    Kärntnerhaus, sentiero n. 1 fino allo Schweinbichel, il dislivello è quasi nullo. I fiori alpini e le belle vedute panoramiche vi ricompenseranno.
  • Giro nel parco dei divertimenti Heidialm Kindererlebnispark
    Un must per tutti i bambini; in base alla storia tradizionale di Heidi è qui rappresentata la vita sull’alpe con le sue tante avventure nella natura. Una straordinaria escursione per famiglie con oltre 50 figure dal cartone animato “Heidi.

Escursioni

Falkertsee - Moschelizen - Falkertsee

tempo di percorrenza 3 – 4 ore

Karlhütte, svoltare a sinistra verso la dorsale del Moschelitzen (in ombra poiché trattasi di pendio esposto a nord-est), seguire la cresta fino alla vetta (2.310 m), proseguire per il valico della Falkertscharte, la valle Sonntagstal ed il lago Falkertsee.

Falkertsee - Falkertspitz - Falkertsee

tempo di percorrenza 3 ore

dall’Heidi-Hotel Falkertsee, salire la ripida salita fino alla Falkertspitz o seguire la strada meno erta attraverso il valico Hundsfeldscharte fino in cima (2.308 m). Al ritorno passare per il valico della Falkertscharte e la Sonntagstal fino a giungere al lago Falkertsee.

Falkertsee - Prießhütte - (Turracherhöhe)

tempo di percorrenza 3 - 4 ore (7 - 8 ore)

Hotel Schneekönig – sentiero n. 3 – Goggauwirthütte - Kaplingalm - Ochsenalm – Mayerlingalm – proseguire quasi in piano fino alla Nockalmstraße – seguire la strada fino alla Prießhütte (rifugio privato). Da qui farsi venire a prendere, o proseguire sul sentiero 109 per il valico della Pregatscharte – Winkleralm - Schafalm – Turracherhöhe.

Falkertsee - Ebene Reichenau

tempo di percorrenza 3 - 4 ore

Kärntnerhaus – sentiero n. 1 fino allo Schweinbichel – quindi scendere (attenzione: non perdere la diramazione, tra l’altro ben segnalata) proseguendo sul sentiero n. 3 prendere a sinistra per Ebene Reichenau (a destra per Patergassen).

Falkertsee - Steinnock - Klommnock - Schiestelscharte

tempo di percorrenza 3 - 4 ore

Heidi-Hotel Falkertsee- Hundsfeldscharte – seguire il sentiero n. 109 fino in cima allo Steinnock (2.197 m) ed al Klommnock (2.331 m), quindi scendere fino alla Schiestelscharte ed al rifugio Glockenhütte. Qui potrete rifocillarvi e suonare la campana dei desideri. Potete farvi venire a prendere o tornare indietro (eventualmente anche scendere fino alla Prießhütte e di qui ripercorre all’indietro l’itinerario Falkertsee Prießhütte).
Invece di scendere dal Klommnock fino alla Schiestelscharte è possibile anche proseguire per il Malnock (2.222m) e di qui scendere alla Unterstandhütte e poi alla Erlacherhütte (1636m) con possibilità di pernottamento. Tel. 04246/4460.

Falkertsee - Falkert-Hütte - Falkertsee

tempo di percorrenza 4 - 5 ore

Heidi –Hotel Falkertsee– valico della Hundsfeldscharte – fossato dello Hundsfeld Graben – rifugio Falkert Schutzhütte (1.557m) – ristoro – rientro indietro brevemente per lo stesso tragitto; rientro lungo: Tanzboden – Falkertscharte - Sonntagstal - Falkertsee.

Falkertsee - Moschelitzen - Buschenschank Matl - Bad Kleinkirchheim

tempo di percorrenza 3 ore

Karlhütte - Sonntagstal - Falkertscharte – Schwarzkofel – scendere per il sentiero n. 109 – svoltare a destra nel sentiero n. 1 – Buschenschank Matl – riserva di caccia e mulino – Bad Kleinkirchheim.



Escursioni intorno alla Turracherhöhe

La Turracherhöhe si trova a 1.763 m, in inverno si contraddistingue soprattutto per la neve sicura e per nove impianti di risalita, tra i quali due nuove seggiovie a sei posti. Le escursioni invernali e lo sci da fondo attorno ai tre idilliaci laghi montani sono le attività speciali da praticare sulla Turracherhöhe.

Sentieri per passeggiate ed escursioni invernali

Passeggiata attorno al lago Turrachersee

tempo di percorrenza: circa un’ora

Passeggiata attorno al lago Turrachersee mentre ammirate il lago immerso nel paesaggio invernale, tirate le slitte o allacciate i pattini per pattinare su ghiaccio.

Turracherhöhe – Grünsee – Maizeitalm - Turracherhöhe

Tempo di percorrenza: un’ora 1/2

Si parte dall’Hotel Hochschober in direzione del lago Grünsee; si prosegue lungo questo lago, a sinistra si sale un po’ lungo il sentiero 127 e si arriva al rifugio Maizeithütte con vista sul lago Turrachersee

Dopo una breve pausa potete proseguire l’escursione sulla sponda orientale del lago Turrachersee, o raggiungere il rifugio Schwarzseehütte sul lago Schwarzsee. Basta salire ancora un po’, proseguire per un breve pezzo sulla pista da sci, attraversarla, tenersi sulla sinistra e proseguire per il rifugio Schwarzsee.

Turracherhöhe: salita alla stazione a monte Turracherlift-Schwarzsee

Tempo di percorrenza: due ore

Turracherhöhe – punto di partenza stazione a valle Kornockbahn, attraversare la strada per raggiungere l’impianto Wildkopflift, proseguire a sinistra lungo la pista di fondo, salita in direzione Turracherlift/Schwarzsee (fare attenzione: qui possono venirvi incontro anche singoli sciatori di ritorno al punto di partenza). Proseguire sempre lungo la pista di fondo fino al rifugio Schwarzseehütte, da lì in direzione della valle - Maizeitalm – Turrachersee – punto di partenza Kornockbahn.

Giri ai tre laghi montani

sono straordinari in inverno come in estate. Nuovissima è la passeggiata lungo la riva occidentale del lago Turrachersee, realizzata in modo che tutti possano avere accesso all’acqua cristallina. Passeggiate e giri adatti a famiglie anche con passeggini.

  • circa un’ora
    Giro attorno al lago Turrachersee, parco giochi, accesso diretto al lago, approfittate della natura e dell’acqua cristallina.
  • un’ora: Turracherhöhe – Grünsee - Turracherhöhe lungo il lago Turrachersee in direzione della Carinzia, svoltare a sinistra verso il lago Grünsee, sentiero numero 8 fino al rifugio gestito Karlhütte e ritorno.
  • un’ora e mezza: Lungo il lago Turrachersee direzione Carinzia, a sinistra lasciare il percorso e dirigersi verso il lago Grünsee, lungo il sentiero n. 8, alla fine del lago Grünsee, salire un po’ sul sentiero n. 127 e raggiungere la Maizeithütte con vista sul lago Turrachersee. Dopo una breve pausa è possibile proseguire la camminata sulla sponda orientale del lago Turrachersee, o scendere all’Hotel Hochschober.
  • 2-3 ore: a Saureggen dai contadini più ad alta quota
    Turracherhöhe – Grünsee – Saureggen – ritorno sulla Turracherhöhe. Direzione Carinzia, prendere il sentiero n.8 per il lago Grünsee. Sempre dritto sul sentiero largo fino a raggiungere i contadini situati più ad alta quota, gli Hochsinner a Saureggen. Si tratta anche della casa dei genitori del pluripremiato campione europeo di snowboard Sigi Grabner. Arrivati dagli Hochsinner capirete, come fa il nostro Sigi ad ottenere una tale forma fisica, unitamente alla tranquillità interna e rigenerazione dopo una difficile stagione invernale.

Altre escursioni

Passeggiata al lago Schwarzsee

Tempo di percorrenza un’ora fino a un’ora e mezza.

Camminare lungo la parte occidentale del lago Turrachersee fino all’Hotel Hochschober, salita allo Schwarzsee, rifugio Schwarzseehütte e ritorno. E’ possibile partire anche dalla sponda orientale del lago Turrachersee.

Stazione a valle Kornock – baita panoramica – pista per bob estivo

Tempo di percorrenza un’ora – un’ora e mezza

Turracherhöhe – stazione a valle della seggiovia a sei posti, salire con l’impianto alla stazione a monte. Scendere dal Kornock a destra fino al rifugio Panoramahütte. Da qui si può scendere con il bob estivo..

Escursione dei tre laghi: Turrachersee – salita allo Schwarzsee – Grünsee

Lungo la sponda occidentale in direzione della Stiria, svoltare a destra dopo il ponte di legno prendere la via a sinistra e percorrerla, successivamente seguire salendo a destra il sentiero 127 con salita al lago Schwarzsee. Da qui fare la camminata in mezzo al bosco di cembri, in direzione del lago Grünsee, sentiero n. 127 al lago Turrachersee e ritorno.

Camminate che non riportano al punto di partenza

Turracherhöhe – sentiero n. 8 per il lago Grünsee – proseguire per raggiungere i contadini d’alta quota Hochsinner a Saureggen - proseguire per il sentiero n. 8 o prendere a sinistra il sentiero n. 154 fino a St.Lorenzen da Pertlwirt dove potete farvi venire a prendere.



  • Erlacherhütte, 28 posti letto, tel. 04246/4460 o 0663/40548 Accesso autoveicoli da Radentheim via Kaning.
  • Erlacher Bockhütte, due camere quadruple, sacco a pelo nel fienile, tel. 04246/2320, tagliere di affettati.
  • Karlbad, otto camere doppie, tel. 04246/3430.
  • Tangerner Hütte, una camera doppia.
  • Stanghütte, una camera quadrupla.
  • Steigerhütte, tel. 04732/2746, possibile il pernottamento in sacco a pelo.

Biosphärenpark Nockberge

Nel sud dell’Austria, nello stato federale della Carinzia, si estende il Parco Nazionale Nockberge. I suoi confini partono dalla valle Liesertal, e proseguono lungo delle immaginarie linee che uniscono Eisentratten e Radenthein a occidente, Bad Kleinkirchheim e Patergassen a sud, quindi Patergassen e l’altopiano Turracherhöhe, attraverso Ebene Reichenau. Il Parco di estende quindi lungo il confine del Land, fino a Innerkrems, su nel nord. I confini del Parco Nazionale seguono per lo più il limitare inferiore delle zone alberate (zona esterna), la zona d’insediamento si trova invece al di fuori (regione del Parco Nazionale).

Il Parco Nazionale Nockberge si estende su quattro comuni: Bad Kleinkirchheim, Krems in Kärnten, Radenthein und Reichenau. Land- und Forstwirtschaft, sowie der Tourismus bilden in den Gemeinden die Lebensgrundlagen. In Radenthein spielt der Bergbau nach wie vor eine sehr große Rolle und Bad Kleinkirchheim wurde inzwischen als Alpine Wellness Ort ausgezeichnet. Gelebtes Brauchtum, Bodenständigkeit und regionale Spezialitäten heben die Besonderheiten und Einzigartigkeit der Region hervor.


Dal Parco Nazionale al Parco della biosfera

Il Parco Nazionale è entrato in vigore il primo gennaio del 1987. Dal 2004 si lavora intensamente alla sua trasformazione in un Parco della biosfera, che possa conciliare al meglio le necessità e le condizioni dei Nockberge. Grazie alla suddivisione in zone naturali, zone protette e zone di sviluppo è possibile raggiungere al meglio i vari obiettivi che stanno a cuore a contadini, contadine e gestori dei punti di accoglienza e ristoro. Unitamente a gruppi d’interesse della regione, alla Camera dell’Agricoltura e delle Foreste, nonché all'amministrazione del Parco Nazionale Nockberge è stato sviluppato il concetto di “Parco della biosfera Nockberge”, un moderno modello di tutela contrattuale della natura.

Obiettivi

L’attività della regione è caratterizzata da tre obiettivi principali:

  1. Il mantenimento di una naturalezza e di una primitività pressoché totale
  2. La tutela del mondo animale e vegetale, biotopi originali inclusi
  3. Permettere a Voi e a tutti noi una indimenticabile esperienza nella natura


Ospite

Seite /
Seite /

Destinazioni